mercoledì 29 settembre 2021

Legumi gourmet (Paccheri con cozze e crema di fagioli)

 Ricomincia il ciclo delle "ricette ingannatrici", ovvero tutte quelle ricette che mi permettono di occultare alimenti notoriamente poco graditi dai miei congiunti che io però mi ostino a volergli propinare. I legumi rientrano in pieno in questa categoria: per ragioni che ignoro, se mi azzardo a servire a tavola un piatto di fagioli o di ceci, vengo guardata come se fosse un oltraggio al pubblico pudore: stupore e disprezzo iniziano ad aleggiare nella mia cucina, dove mi ritrovo a mangiare vergognosamente a testa china i miei amati legumi mentre i miei maschi alfa gozzovigliano infine con pane e prosciutto.
Ma io non demordo e quindi...voilà! I legumi li riduco in purea e li uso per produrre un piatto di una goduria indescrivibile: di fronte a dei cremosissimi paccheri con le cozze nessuno riesce a dire di no!
A volte pensoche potrei far mangiare loro anche larve e cavallette se solo mi prendessi la briga di frullarle!
Per oggi è tutto. Gustatevi questo fantastico piatto di pasta: se lo provate vi farà fare un figurone!



PACCHERI con COZZE e CREMA di FAGIOLI

Ingredienti (per 3-4 persone):
250 g fagioli borlotti lessati
500 g cozze
350 g paccheri
2-3 spicchi di aglio
100 ml vino bianco
prezzemolo fresco
olio evo
sale
pepe nero

Per prima cosa occorre pulire le cozze (se non le ha già pulite il vostro pescivendolo di fiducia) eliminando le alghette che talvolta le ricoprono. 
Tritare gli spicchi di aglio sbucciati e farli soffriggere dolcemente in una capiente padella insieme a un fondo di olio evo (quantitativo tale da coprire bene il fondo della padella). Quando l'aglio inizia a soffriggere aggiungere le cozze e farle aprire a fiamma vivace. Sfumare con il vino bianco e quando l'alcool è evaporato spengere il fuoco. Aggiustare di sale. 
Cuocere la pasta in abbondante acqua bollente e salata. Mentre i paccheri cuociono frullare i fagioli con circa un bicchiere di acqua di cottura della pasta: si deve ottenere una crema piuttosto fluida.
Scolare la pasta un minuto prima della fine della cottura e spadellarla a fiamma vivace insieme alle cozze. Mantecare il tutto con la crema di fagioli. Aggiustare di sale e cospargere con prezzemolo tritato fresco e una buona macinata di pepe nero.
Servire subito.
Buon appetito!

N.B.: Per una versione super veloce, ma altrettanto buona, usare i borlotti in scatola e le cozze surgelate col guscio (che sono anche già pulite).




Nessun commento:

Posta un commento