sabato 2 gennaio 2021

Benvenuto 2021

 Ammettiamolo: tutti non vedevamo l'ora che il 2020 finisse, con tutte le sue difficoltà sanitarie, economiche, sociali. Per molti un anno da dimenticare. Eppure non saremmo ciò che siamo adesso senza i nostri personali trascorsi. Migliori o peggiori? Non lo so. Dipende, credo, dall'indole della persona. Perchè, come al solito, c'è chi cerca di adoperarsi in ogni modo per il bene comune e chi non fa altro che scagliarsi contro il prossimo; chi urla come un cane rabbioso e chi sussurra verità inascoltate. Una continua dicotomia della natura dell'essere umano.
Non so cosa aspettarmi da questo nuovo anno. Francamente non credo che la situazione si risolverà magicamente in una notte di baldoria, ma avere la prospettiva di un miglioramento della situazione generale mi basta. Per il resto, diciamo la verità, non mi manca nulla di veramente importante.
Vorrei trascorrere di nuovo del tempo coi miei amici, vorrei leggere di più e fare più attività fisica, vorrei tornare a viaggiare e, naturalmente, vorrei che questo anno sia pieno di buon cibo!

Tanto per iniziare con il piede giusto questo 2021 propongo un piatto di pesce tanto semplice quanto gustoso. Provatelo, non ve ne pentirete!



BACCALA' CON PORRI E OLIVE

Ingredienti (per 3 persone):
700-800 g baccalà sotto sale
2 grossi porri
olive nere (per me cotte al forno)
vino bianco
1 spicchio d'aglio
olio evo
pepe nero
sale
 
Mettere in ammollo il baccalà in acqua fredda per circa 2 giorni, cambiando l'acqua almeno 3 volte al giorno, così da eliminare tutto il sale in eccesso.
Una volta che il baccalà è stato dissalato asciugarlo bene e tagliarlo a tranci (o a bocconcini, secondo il proprio gusto) mantenendo comunque la pelle.
Pulire i porri e poi tagliarli a rondelle non troppo sottili. In un capiente tegame a fondo piatto rosolare i porri con uno spicchio d'aglio sbucciato e schiacciato e una quantità di olio evo tale da ungere bene il fondo del tegame. Dopo alcuni minuti di cottura a fiamma vivace, per evitare che i porri brucino, aggiungere mezzo bicchiere d'acqua e far proseguire la cottura a fiamma più bassa. Quando i porri saranno ben cotti e morbidi toglierli dal tegame, mantenendo il fondo di cottura, e tenerli in caldo. A questo punto alzare la fiamma e poggiare i pezzi di baccalà nel tegame, dalla parte della pelle. Dopo un paio di minuti aggiungere le olive (quantitativo a piacere) e sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco secco. Una volta che tutto l'alcool è evaporato abbassare la fiamma e rimettere i porri nel tegame. Lasciare cuocere con il coperchio ancora una decina di minuti in modo che i sapori si amalgamino. Aggiustare di sale e pepe.
Servire caldo con tanto pane!
Buon appetito!




1 commento:

  1. Buon anno innanzitutto!!!! e che bontà il baccalà.. ricettuzza interessante.. Un bacione e buon lunedì :-*

    RispondiElimina