venerdì 17 agosto 2012

L'equilibrio tra eleganza e stile macho

Ferragosto insieme a buoni amici all'ombra di una fresca pineta in riva al lago. Tante risate e tanto buon cibo. Salsicce, pancetta, rosticciana e scamerita: tanta carne cucinata alla brace, profumata, bella grassa e succulenta accompagnata da un corposo vino rosso e pomodori appena colti dall'orto e lavati direttamente nel lago, così, come un tempo. Altro che ristoranti a 5 stelle, altro che manicaretti super elaborati, altro che immacolate divise da grandi chef: per stare intorno alla brace occorre stare a dorso nudo sotto il sole, al caldo, da vero macho! Tutto molto semplice, molto rustico: piatti e bicchieri di plastica, posate condivise e c'è stato pure chi ha mangiato l'insalata usando il cucchiaio! Qualche aghetto di pino che cadeva dall'alto e qualche ape che sciamava intorno ai piatti. Non servono grandi cose per stare bene.
Oggi invece si cambia registro. Dopo la giornata in stile corso di sopravvivenza avevo bisogno di sentirmi un po' più "elegante". Ho pensato di preparare uno sfizietto veloce, fresco e molto carino....con la pasta! Ma si! Perchè non usare gli ottimi fusilli integrali Benedetto Cavalieri come se fossero degli stuzzichini da affondare in una morbida cremina di sedano? Sono facili da preparare e fanno bella figura su una tavola estiva anche quando il caldo fa diminuire la fame. Per un aperitivo chic!




FINGER FOOD di FUSILLI INTEGRALI con PESTO di SEDANO

Ingredienti (per circa 12 bicchierini):
100 g fusilli integrali Benedetto Cavalieri
1 cuore di sedano
3 filetti di acciuga sott'olio
10 gherigli di noce
15 olive nere
olio evo
sale, pepe nero

Lavare il sedano e frullarlo nel mixer (o con il minipimer) con i filetti di acciuga, una presa di sale, poco pepe nero e 3-4 cucchiai di olio evo fino ad ottenere una crema abbastanza liscia. Tritare le noci e tenerle da parte.
Cuocere i fusilli integrali Benedetto Cavalieri per 12 minuti in acqua bollente salata, scolarli e passarli velocemente sotto acqua corrente fredda per fermare la cottura.
Nei bicchierini trasparenti di Atmosfera Italiana versare sul fondo una cucchiaiata di pesto di sedano e sistemare 5 fusilli in verticale per ogni bicchierino. Cospargere con le noci tritate e decorare con una oliva nera al centro.
Buon appetito!










4 commenti:

  1. Ma sai che hai proprio ragione, a volte basta poco per potersi godere una giornata felice con gli amici....w la semplicità!

    Ma se vogliamo parlare di raffinatezza, beh il tuo finger food è stupendo....dimmi quando lo possiamo votare, perché non sono su fb. Ma ti faccio votare da mio marito!

    RispondiElimina
  2. wow davvero un chiccheria e per nulla complicata!

    RispondiElimina
  3. Ciao, ti volevo invitare al mio Contest "Cucina alla Moda" Vieni su http://rosinaincucina.blogspot.it

    A presto :)

    RispondiElimina
  4. una vera delizia,complimenti per tutte le golose ricette che prepari,mi sono unita ai tuoi lettori mi piacerebbe averti nella mia cucina virtuale...un bacio,a presto.)

    RispondiElimina