sabato 12 novembre 2016

In&Out

Ammetto candidamente di non essere una modaiola. Oddio, mi piacerebbe, ma non so se per pigrizia o mancanza di tempo proprio non ce la faccio. Così resto sempre un passo indietro. Magari mi rivolgo verso uno stile più classico, che con quello non si sbaglia mai.
Lo stesso mi succede in cucina: mi rendo conto che sul web, in determinati periodi, imperversano certi ingredienti o ricette "di tendenza" ma io non riesco mai a seguire il mood del momento. Così ho osservato da lontano l'avvento del thè matcha, delle bacche di Goji, dell'ortica, dei macaron senza mai entrare nel vivo, senza mai cogliere l'attimo e riuscire a proporre qualcosa di mio o anche solo copiare qualche ricetta. Però ho buona memoria e continuo a imparare e ad accumulare informazioni: so che prima o poi mi serviranno.
Qualche anno fa era il momento dei muffin alla Coca cola: ne ho viste tante versioni e mi sono rimasti impressi perchè ho pensato che fosse una cosa davvero strana usare quella bevanda per cucinare. A me non piace molto, perciò in casa non entra praticamente mai eppure, qualche giorno fa, complice una cenetta con una amica astemia che la adora, mi sono ritrovata con un avanzo di bottiglia di Coca cola. Che farne? La butto? Stavo per farlo, poi mi sono ricordata di quei muffin tanto spesso decantati un tempo che fu e mi sono subito messa all'opera per la colazione della domenica.
Definirei il risultato affascinante: la Coca cola in realtà non si sente, se non un leggerissimo retrogusto sciropposo, ma i muffin hanno un ottimo sapore e una buona consistenza, umida e compatta. Direi che l'esperimento è riuscito e sono molto contenta di aver rispolverato una ricetta "trendy", anche se ormai è quasi vintage!



MUFFIN alla COCA COLA

Ingredienti (per 6 muffin):
65 g farina 00
50 g fecola di patate
20 g cacao amaro in polvere
1 pizzico di sale
1/2 bustina di lievito per dolci
90 g di zucchero semolato
1 uovo
30 g di burro
110 ml di coca cola

Sciogliere il burro a bagnomaria (in alternativa scioglierlo nel microonde a media potenza per circa 3 minuti) e unitelo all'uovo leggermente sbattuto e alla coca cola, mescolando. In un'altra ciotola miscelare la farina, la fecola, il cacao e il lievito (tutto setacciato per evitare grumi), poi aggiungere sale e zucchero. Versare lentamente, e mescolando con una frusta, gli ingredienti liquidi nella ciotola di quelli solidi. Amalgamare il tutto velocemente, poi versare il composto nei pirottini di carta, riempiendoli per circa 2/3. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 25 minuti: controllare comunque la cottura con uno stecchino prima di sfornare. Lasciare raffreddare completamente prima di servire.
Buon appetito!

N.B. Si possono guarnire i muffin con zucchero a velo o glassa ma io li ho preferiti al naturale, primo perchè hanno un bel colore, secondo perchè sono già abbastanza dolci per i miei gusti.


4 commenti:

  1. Pensa che io invece non ne avevo mai sentito parlare dei muffin con la cola cola.. Chissà che sapore hanno! Baci e buon sabato :-D

    RispondiElimina
  2. 😂 io odio le mode culinarie! Quindi ...👏 Poi... le bacche suddette Sono benefiche fresche. Il the suddetto .. mah! L'unico the "che fa bene" è il karoo che non contiene caffeina, tannini e alcaloidi ed è ricco di antiossidanti. Costa un botto, ma berlo è un altro pianeta. Io credo fermamente che chi riesce a divulgare un prodotto e renderlo COOL, sia un genio. Prende per il c*lo la gente è di fa un pacco di soldi.
    Guarda .. sono talmente allergica che infatti non ricordo di muffin alla coca cola 😬 Per ciò non essendo in auge, ne assaggerei volentieri uno! Poi vabbè la coca cola non è modaiola, al contrario è un pilastro delle bibite dagli anni '50 (o prima?🤔) buon week end!

    RispondiElimina
  3. Sicuramente saranno molto golosi questi muffin, a casa mia la coca cola non si beve per niente. Una volta sono arrivati i ragazzi a casa con una bottiglia che li era stata regalata, ma nessuno non osava a berla. Un giorno ho deciso di fare uno spezzatino e così parte di essa è andata via e poi, avevo fatto anche una torta ma non so perché non l'ho messa tra le mie ricette, si vede che mi sono proprio dimenticata o non ho avuto il tempo di fare delle foto. Comunque sia non rimane ne ombra di gusto di coca cola ma almeno non si butta ma si trasforma.

    RispondiElimina
  4. wow questi si sono da provare! :)
    ciao... Carino il tuo blog, che ne dici di seguirci reciprocamente via GFC FB Twitter Instagram e su G+? Clicca su ''join this site'' nel mio blog e lascia un messaggio con il tuo link cosi' passo a ricambiare!! grazie. :)
    ✿⊰✽⊱✿ That's Amore Blog ✿⊰✽⊱✿
    ♥ ♥ ♥ Facebook
    ♥ ♥ Twitter
    ♥ Instagram

    RispondiElimina