sabato 18 marzo 2017

Festa del papà

Mugugni. Del maschio alfa, ovvio.
"Domenica è la festa del papà ma io dovrò aspettare un altro anno per essere festeggiato!"
Muso lungo e prosegue con "...Invece tu festeggerai la festa della mamma!"
Se le premesse sono queste che il cielo mi aiuti, però non potevo non cedere ai suoi occhietti da cucciolone triste!
Festeggio il futuro papà che, presumo, dovrà cedere lo scettro di maschio alfa al  piccolo in arrivo, con i classici biscotti americani, i cookies con gocce di cioccolato!
Sono una porcata piena di burro, zucchero e cioccolato ma sono sicura che tutti i papà li gradirebbero! Anche perchè, si sa, i maschietti sono molto meno attenti alla linea!



COOKIES AMERICANI al CIOCCOLATO FONDENTE

Ingredienti (per circa 25 cookies):
260 g farina 00
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1/2 cucchiaino di sale
una bustina di vanillina
170 g burro
220 g zucchero di canna
100 g zucchero bianco semolato
1 uovo intero
1 tuorlo
200 g cioccolato fondente

Lasciare ammorbidire il burro a temperatura ambiente (in alternativa scaldarlo appena con il microonde ma senza farlo fondere). Con le fruste elettriche mescolare il burro con lo zucchero di canna, lo zucchero bianco e la vanillina fino a ottenere una crema. Aggiungere l'uovo intero e il tuorlo continuando a mescolare. Incorporare la farina setacciata con il sale e il bicarbonato usando una spatola. Infine aggiungere il cioccolato spezzettato e mescolare. Far riposare l'impasto in frigo mezz'ora circa. Scaldare il forno a 170°C. Con l'impasto freddo formare delle palline poco più grandi di una noce e adagiarle ben distanziate fra loro su una teglia da forno rivestita di carta da forno. Far cuocere circa 15 minuti, fino a che i bordi dei biscotti non si dorano leggermente. Sfornare e lasciare riposare alcuni minuti (appena sfornati i biscotti sono ancora morbidi e troppo fragili per poterli spostare). Quando si saranno induriti spostarli su una griglia per farli raffreddare completamente prima di servirli.
Buon appetito!




6 commenti:

  1. adoro le porcate piene di burro :-) tanto quanto mangio a denti stretti quei cibi salutari che ingrassano lo stesso ma sembra che schiatti più tardi...ah caro maschio alpha..rassegnati...

    RispondiElimina
  2. Troppo forte questo post. Però è proprio così, il maschio alpha dovrà rassegnarsi! Bacioni a tutti e tre :)

    RispondiElimina
  3. beh dai!
    Prendilo come un "ogni scusa è buona per festeggiare!"ù
    Comunque sono arrivata al tuo blog per caso, ci ho fatto un salto veloce e mi è piaciuto, infatti mi sono subito aggiunta ai tuoi lettori fissi!
    Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Mi fa molto piacere fare la tua conoscenza!

      Elimina
  4. Questi piacciono anche a me! Fatti in casa ci metti di sicuro il burro, che sia tanto o poco. Ma nelle schifezze comprate non puoi mai sapere cosa ci trovi!
    Baci cara.

    RispondiElimina
  5. Ciao Jeggy, come sta il piccolo? Un abbraccio grande a presto

    RispondiElimina