martedì 6 gennaio 2015

Satolla

In ritardo per gli auguri per il nuovo anno ma in tempissimo per gli auguri di Befana. Auguri a tutti! Anche queste festività sono giunte al termine e mi lasciano con un paio di chili in più e un'insonnia da digestione lenta. Da domani urge tanta attività fisica e una dieta detox a base di minestrone e vellutate ma per ora me la godo ancora per un ultimo giorno!
Inauguro questo nuovo anno con un post un po' banalotto ma ormai colesterolo e trigliceridi mi intasano coronarie e carotidi ed è già tanto se riesco a riesco a scrivere 3 parole corrette in fila senza grugniti, con la mente totalmente ottenebrata dal troppo cibo!
Anche per quanto riguarda la ricetta ho usato poca fantasia: l'ho copiata da Carla, che è una garanzia! Incredibile l'accostamento tra le cozze e un formaggio dal sapore molto forte come il gorgonzola! Non l'avrei mai detto ma l'ho apprezzato davvero molto (e con me quel mangione del maschio alfa!). Uno sfizio davvero gustoso da servire anche per un aperitivo con gli amici. Come sempre, provare per credere!



COZZE al GORGONZOLA

Ingredienti (per 3-4 persone):
1,5 kg cozze
150 g gorgonzola
1 cipolla dorata
1 bicchiere di vino bianco
latte (facoltativo)
pepe nero (facoltativo)

Pulire le cozze sotto acqua corrente facendo attenzione ad eliminare tutte le alghette che fuoriescono dalle valve. Far bollire dell'acqua in una pentola capace e sbollentarvi le cozze per circa 5 minuti: le conchiglie a questo punto si saranno aperte. Scolare subito ed eliminare la valva su cui non è attaccata la cozza. Disporre le conchiglie su un vassoio. Preparare la salsa: tritare finemente la cipolla e farla appassire lentamente insieme al vino in un tegamino a bordi alti. Quando il vino si sarà un po' consumato aggiungere il gorgonzola e mescolare a fuoco spento fino a formare una sorta di crema. Se la crema dovesse risultare troppo densa allungare con qualche cucchiaio di latte caldo. Non occorre aggiungere sale data la sapidità del gorgonzola. Irrorare le cozze con la salsa calda e servire subito, spolverizzando eventualmente con del pepe nero appena macinato.
Buon appetito e ancora auguri per una felice Befana!


5 commenti:

  1. Molto particolare questa ricetta caspiterina!!!!!!! anche io.. mi prendo ancora qualche giorno e poi dietaaaaa.. Un bacione e acora auguroni!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao cara, buon anno!
    Ma che particolare questo abbinamento. Lo terrò a mente, sono troppo curiosa e questi sono ingredienti che adoro.
    Baci.

    RispondiElimina
  3. Che ricetta particolare, se non la vedessi non ci crederei!
    La passo al marito che è grande fan del gorgonzola :D

    RispondiElimina
  4. Ciao approdo nella tua cucina per caso e trovo non solo un blog molto carino e curato ma anceh una ricetta molto originale che per un'amante del gorgonzola è da provare assolutamente!
    Mi sono iscritta tra i tupoi followers se ti va di passare da me ti aspetto per un caffè!
    a presto
    Alice

    RispondiElimina
  5. Ciao Jeggy, lieta che ti siano piaciute, sono uno sfizio, vero? Bacioni a presto

    RispondiElimina